Animali Fantastici Booktag (Original)

novembre 20, 2016


Buongiorno, bookscatchers!
Ieri sera sono finalmente andata al cinema con il mio ragazzo a vedere Animali fantastici e dove trovarli e mi è piaciuto tantissimo. Penso che gli attori siano stati favolosi e che Yates abbia fatto davvero un ottimo lavoro: se non lo avete ancora fatto, correte a vederlo perché merita!
Ecco che quindi, dopo la magnifica serata trascorsa, ho pensato di creare un booktag...
Signore e signori, vi presento l'Animali Fantastici Booktag (che inventiva, eh?).
Iniziamo!



1. Asticello (Bowtruckle)
Creatura custode degli alberi, è immensamente difficile da riconoscere, essendo piccolo (l'altezza massima è di venti centimetri), ed è apparentemente fatto di corteccia e legnetti, con due piccoli occhi marroni.
Il libro più piccolo che possiedi.
Escludendo proprio Animali fantastici: dove trovarli, il libro più piccolo che possiedo è Il Quidditch attraverso i secoli, che conta 82 pagine.


2. Celestino (Billywig)
È un insetto originario dell'Australia, è lungo circa 1,2 centimetri e di un vivace blu zaffiro; le sue ali sono fissate in cima alla testa e girano molto in fretta e all'estremità del corpo reca un lungo pungiglione sottile. Chi è punto da un Celestino soffre di vertigini seguite da levitazione.
Qual è, secondo te, una lettura "leggera"?
Una lettura assolutamente non impegnativa che mi è particolarmente piaciuta è quella de Il figlio del cimitero di Neil Gaiman. Si legge davvero in pochissimo tempo, ma è coinvolgente e appassionante.


3. Demiguise
Vive in Estremo Oriente, ma è molto difficile da trovare, perché è in grado di rendersi invisibile quando minacciato. Riesce a prevedere ciò che avverrà entro breve tempo e, quindi, per catturarlo si consiglia di non essere prevedibili.
Quale libro ti ha colpito, perché gli avvenimenti presenti nella storia ti hanno colto di sorpresa?
Per questa domanda, ho scelto Incubo di Wulf Dorn, perché non mi sarei mai aspettata un finale del genere: assolutamente geniale.


4. Erumpent
L'Erumpent è una grossa bestia grigia africana di grande potenza. Il suo corno può perforare qualsiasi materiale e contiene un fluido mortale che provoca l'esplosione di qualsiasi cosa venga trafitta.
Qual è un libro che ti ha segnato profondamente (positivamente o negativamente)?
Quando ero piccola, mio papà mi leggeva ogni sera un capitolo de Lo Hobbit di J. R. R. Tolkien. Questo è stato il romanzo che mi ha spinto a leggere e che mi ha permesso di vivere centinaia di vite.


5. Graphorn
Grosso, di un viola grigiastro, con la gobba, ha due corna molto lunghe e affilate, cammina su grosse zampe dotate di quattro dita ed è di natura estremamente aggressiva. È un animale molto raro.
Hai un'edizione che non si trova più in giro?
Fortunatamente possiedo la prima edizione dei primi tre libri di Harry Potter. Con tutte le ristampe che ci sono in giro, ormai quella è quasi introvabile.


6. Occamy
L'Occamy è una bestia piuttosto schiva, ma diventa aggressiva nei confronti di tutti coloro che gli si avvicinano, soprattutto in difesa delle sue uova, dal guscio fatto dell'argento più puro e liscio; inoltre, è in grado di occupare qualsiasi tipo di spazio.
Un libro che leggeresti in qualunque situazione.
Ci sono tantissimi libri che mi sono piaciuti e che rileggerei volentieri, ma - senza citare un classico o ancora Harry Potter - a questa domanda rispondo La moglie del califfo di Renee Ahdieh, un romanzo che consiglierei a tutti e che, secondo me, va letto una volta nella vita.


7. Purvincolo (Murtlap)
Questa creatura è simile a un topo ed è abbastanza aggressivo. Anche se non è molto bello, le appendici che ha sulla schiena - simili a un anemone di mare -, se messe in salamoia e mangiate, accrescono la resistenza a incantesimi e maledizioni.
Qual è un libro che hai imparato ad apprezzare durante la lettura?
Cinder di Marissa Meyer inizialmente non mi coinvolgeva fino in fondo, ma poi mi ha catturata e mi ha tenuta incollata alle pagine.


8. Snaso (Niffler)
Soffice, nera e dotata di un lungo muso, questa creatura sotterranea ha una predilezione per tutte le cose luccicanti.
L'edizione più appariscente che possiedi.
L'edizione che ho acquistato quest'estate a Londra di The Sonnets and Lover's Coplaints di Shakespeare è probabilmente la più appariscente che ho nella mia libreria.


9. Tuono alato (Thunderbird)
Il Tuono alato è un grande uccello, nativo dell'Arizona, che grazie a un battito d'ali riesce a provocare una tempesta e che riesce a percepire il pericolo. Una delle case di Ilvermorny porta il nome di questa creatura fantastica.
Un libro che sconsiglieresti, da cui vorresti mettere in guardia i lettori.
Assolutamente Real World di Natsuo Kirino, un libro che non mi è per nulla piaciuto e che ho trovato volgare e fuori luogo.


10. Velenottero (Swooping Evil)
Un po' farfalla un po' rettile, il Velenottero vive nel suo verde bozzolo, ma quando dispiega le ali diventa irresistibile. Risulta imbattibile per cancellare i brutti ricordi.
Qual è il libro di cui non ti ricordi il finale o alcuni passaggi?
A questa domanda devo rispondere, a malincuore, Le cronache di Narnia (lo so, non è un solo libro, ma fatemela passare).


Benissimo, lettori, il booktag è finito! 
Spero che vi sia piaciuto. Invito chiunque voglia farlo e a rispondere alle dieci domande dell'Animali Fantastici Booktag.
 

You Might Also Like

8 commenti

  1. Che bello questo booktag! Rubacchiato :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice che ti piaccia! Verrò sicuramente a leggere le tue risposte 😍

      Elimina
  2. Che idea carina! Se riesco lo faccio ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chiara 😊 aspetto le tue risposte!

      Elimina
  3. Booktag fantastico!!! Te lo dobbiamo rubare per forza, sorry!
    Sono d'accordissimo su La moglie del Califfo e Cinder -anche se a me ha preso subito, è effettivamente vero che più avanti si va, più i libri sono belli!-
    Complimenti per il blog!
    -B

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!! Grazie mille per i complimenti ❤ poi postate il link, così vado a vedere le vostre risposte 😍

      Elimina
  4. Bellissimo Book tag, proprio quello che mi serviva! Rubo tantissimo <3

    RispondiElimina

Popular Posts