[Hey, what's up?] La profezia di mezzanotte - Irena Brignull

novembre 25, 2016 Laura Franchin 0 Comments


Buonasera, lettori!
Dovevo postare questa segnalazione oggi pomeriggio, ma per impegni vari non sono riuscita a pubblicare il post fino ad ora: chiedo venia.
Comunque, veniamo a noi. Tra qualche giorno, infatti, uscirà in tutte le librerie un nuovo fantasy firmato De Agostini ed eccomi qui per darvi qualche informazione in più.

TITOLO: LA PROFEZIA DELLA MEZZANOTTE
AUTRICE: Irena Brignull
CASA EDITRICE: De Agostini
PAGINE: 480
PREZZO: 15,90 €
DATA DI PUBBLICAZIONE: 29 novembre 2016


SINOSSI
Per quattordici, lunghi anni Poppy Hopper ha cercato di ingannare tutti, persino se stessa. Ha finto di essere una ragazza come tante, mentre i gatti la seguivano ovunque, i ragni tessevano tele complicate intorno a lei e gli elementi della natura sembravano rispondere al suo volere. Anche Ember Hawkweed ha sempre fatto di tutto pur di sentirsi normale: una normalissima strega come le altre. Ma se le sue amiche eccellevano nelle arti magiche, creando pozioni e incantesimi, lei riusciva solo a preparare unguenti e bolle di sapone. Quando Poppy ed Ember si incontrano, però, le cose cambiano. Le due ragazze capiscono subito di essere più simili di quanto avrebbero mai potuto immaginare. Entrambe sanno di non appartenere al mondo in cui vivono, ed entrambe vogliono scoprire la verità. Chi sono realmente? Quale legame misterioso le unisce? Insieme, Poppy ed Ember sono pronte a qualsiasi cosa pur di trovare le risposte che cercano. Anche ad affrontare una pericolosa profezia che affonda le radici nella notte dei tempi.


L'AUTRICE
Irena Brignull è di origini greche, ma vive con la sua famiglia a Londra. Ha studiato Letteratura inglese alla Oxford University. È stata la sceneggiatrice di molti film di successo, tra cui Boxtrolls, Il Piccolo Principe e Shakespeare in Love. Nel suo tempo libero ama leggere e guardare film. La Profezia di Mezzanotte è il suo primo, straordinario romanzo.



Se volete leggerlo in inglese, questo è il titolo originale del libro.


You Might Also Like

0 commenti: