[Hey, what's up?] Più di 100 ricette di pasticceria casalinga - Cappello di Meringa

aprile 07, 2017

Buon pomeriggio, lettori!
Oggi sul blog voglio portare una segnalazione un po' diversa dal solito, perché il libro di cui andremo a parlare non sarà un giallo, un fantasy o un romanzo rosa, bensì un libro di cucina. Ma andiamolo a scoprire!




TITOLO: PIÙ DI 100 RICETTE DI PASTICCERIA CASALINGA
AUTORE: Cappello di Meringa
GENERE: Manuale/Cucina
EDITORE: Youcanprint self-publishing
PAGINE: 146
PREZZO DI COPERTINA: 15 €
EBOOK: 1,99 €
LINK PER L'ACQUISTO: Qui

SINOSSI
Se sei alle prese con zucchero e farina e hai voglia di creare qualcosa di bello e di buono, ma non hai mai seguito un corso di pasticceria e non puoi spendere soldi in utensili professionali, questo libro fa per te! Il ricettario comprende dessert di frutta, coppe gelato, semifreddi e dolci al cucchiaio, torte e tortini, dolci tradizionali per le feste, panini dolci e focacce, pasticcini e merende, biscotti. Le ricette sono semplici e gli ingredienti sono di uso comune! Prova!
INCIPIT: Tutti gli chef portano in testa un cappello che sembra una nuvola bianca, io ho un cappello che sembra una meringa.
PRESENTAZIONE: Il libro è un quaderno di ricette dolci dal sapore di casa, infarcito con un po' di curiosità su ingredienti e procedimenti, consigli pratici da "pasticcera fai-da-te" e anche qualche aneddoto personale. Trattandosi di ricette di pasticceria "da casa" lo stile è semplice, per le preparazioni non c'è bisogno di avere una gran manualità e non servono attrezzature professionali; inoltre gli ingredienti sono di facile reperibilità. E' utile per tutte quelle persone che vogliono preparare da sé colazioni, merende e torte di compleanno per loro stessi, per la famiglia e per gli amici. Per tutelare il nostro habitat il libro è stampato completamente su carta certificata FSC, cioè una carta prodotta in modo eco-sostenibile e definita da Greenpeace amica delle foreste


L'AUTRICE DICE DI SE STESSA
Sono nata e vivo tuttora nelle campagne venete, appena ho un po' di tempo libero lo passo tutto a leggere libri o a pasticciare in cucina (e poi a dare in giro i miei dolcetti). La mia prima volta ai fornelli è stata alle elementari quando i miei genitori mi hanno insegnato a preparar loro il caffè. Dopo anni a far uscire dal forno torte e pasticcini... alla fine ne è uscito pure un libro!  Ah, dimenticavo... vado matta per il cioccolato e il mascarpone.

You Might Also Like

0 commenti

Popular Posts